Cresce il numero dei donatori di sangue ad Albano Sant’Alessandro. Alla data del 31 agosto, infatti, la locale sezione AVIS ha registrato un totale di 250 donazioni. Il dato, riferito allo stesso periodo degli scorsi anni, è il miglior risultato in assoluto!
“E’ un risultato entusiasmante – commenta il presidente della sezione AVIS, Roberta Parsani – E, seppur sottovoce, adesso abbiamo buone speranze di arrivare per fine anno a toccare quota 300 donazioni! Sarebbe un “record” per la nostra sezione. Tutto il lavoro del consiglio direttivo e del nostro direttore sanitario, la Dott.ssa Erica Magri, ha sempre avuto come unico obiettivo quello di mantenere alta l’attenzione sulla donazione. Varie le azioni d’intervento: seguendo i donatori che sono soci periodici costanti, sollecitando chi era fermo da un po’ di tempo, rintracciando nuovi donatori attraverso le varie iniziative svolte in paese (Festa dell’Oratorio, Camminando per il Centro,…)”.
“Davvero di cuore un enorme grazie – continua la presidente Parsani – Dapprima, a tutti i nostri iscritti, poi a chi ci sostiene con aiuti di diverso tipo in tutte le nostre attività che facciamo. Adesso, la prossima sfida è arrivare a 300 donazioni. Il traguardo è il prossimo 31 dicembre. Ci vorrà impegno, ma sappiamo bene che #insieme si può”.
Per informazioni, collaborazioni, suggerimenti: avisalbano@libero.it – aidoalbano@libero.it.