A giugno torna il torneo notturno di calcio

Nonostante gli innumerevoli recuperi dei rinvii dovuti al mal tempo invernale, volge oramai al termine la regolare stagione agonistica dei campionati CSI di calcio, conseguenza ne è che risulta naturale iniziare a guardare un tantino oltre; ecco così che i ragazzi della “San Bernardino”, una volta concluso il proprio campionato (bisogna a tal proposito attendere inizio maggio e ad oggi possiamo solo augurarci che avvenga nel migliore dei modi…), saranno pronti a riproporre il Torneo Notturno che nelle due passate edizioni ha riscosso numerosi consensi e regalato belle soddisfazioni ad appassionati ed addetti ai lavori.

Inutile perdersi nella descrizione di una formula ormai consolidata, meglio soffermarsi sui dettagli tempistici della manifestazione che prenderà il via martedì 4 giugno anche se già nel corso delle settimane precedenti l’oratorio di Semonte sarà teatro dei consueti mini-tornei riservati ai più giovani. Relativamente alla categoria “liberi”, le iscrizioni si chiuderanno al raggiungimento della sedicesima squadra, pertanto è doveroso che chi interessato si affretti a segnalare la propria partecipazione visto anche che alcune squadre presenti gli anni scorsi hanno già manifestato la propria volontà di non mancare neppure questa volta.

Il sorteggio è previsto per venerdì 31 maggio alle ore 21 e, proprio alla luce della conferma di diverse squadre già presenti in passato, l’organizzazione conta di inserire quattro teste di serie in modo che le squadre allora più meritevoli non si trovano subito di fronte in questa occasione.

Come già detto martedì 4 giugno il via al torneo con due gare previste nel corso di ogni serata: tre settimane saranno dedicate ai gironi di qualificazione, quindi l’ultima riservata alla fase conclusiva con quarti, semi e finali in programma per sabato 29 giugno.

Nell’attesa di preparare locandine e depliant pubblicitari che potranno fornire i dettagli relativi ai costi di iscrizione che comunque si intendono mantenere pari a quelli degli anni passati, per ulteriori informazioni nonché per le iscrizioni è possibile contattare Cristian-Roso (cell. 347-8701257).

Prima di concludere ci sembra però doveroso ricordare che l’ingrediente base per la buona riuscita di questo torneo vuole rimanere la semplice voglia di partecipare, di giocare e di divertirsi come “gruppo” senza pensare più di tanto ad una vittoria finale che infatti non ha mai comportato alcun premio in denaro; se nelle passate edizioni il Torneo ha ottenuto discreti successi dobbiamo proprio ringraziare tutte le squadre partecipanti che hanno ben interpretato lo spirito aggregativi con cui anche la “San Bernardino” si è prestata (e continua a prestarsi) per la sua organizzazione e la sua buona riuscita.