Altra bella edizione del “Trofeo Armanni” di ciclismo
Samuel Nova e Simone Persico sono stati i grandi protagonisti della “doppia gara” ciclistica per la categoria Esordienti disputata il 7 luglio a Comenduno di Albino, per la regia organizzativa della Società Ciclistica Gazzanighese del presidente Mauro Zinetti.
La prima sfida è stata quella riservata agli Esordienti 2° anno, che si contendevano il 9° Trofeo Armanni carrelli elevatori. A vincere, per la gioia dei tanti appassionati delle due ruote accorsi lungo il tracciato di gara, è stato il corridore di casa Simone Persico. Seriano di Cene, fino allo scorso anno alfiere proprio della Società Ciclistica Gazzanighese, quest’anno “emigrato” alla Polisportiva Albano per potersi allenare e correre con un gruppo di compagni più numeroso, Simone Persico ha vinto alla grande lo sprint ristretto tra un gruppetto di sette fuggitivi, lasciandosi alle spalle Mattia Pedrini (Uc San Marco Vertova) e Luca Pellicioli (Us Paladina Sc Ivan Gotti), Marco Plebani (Gsc Villongo) e Marco Facchinetti (Vc Sovico).
Una bella gioia per lui, per la sua famiglia, per la sua società, la Polisportiva Albano, che in lui hanno creduto fortemente per la stagione sportiva 2013, ma anche, e soprattutto, per tutta la famiglia della Società Ciclistica Gazzanighese, che è rimasta molto legata a Persico e alla sua famiglia, dato che anche il fratellino più piccolo, Davide Persico, difende i colori della società gazzanighese nella categoria dei Giovanissimi.
A seguire, sul tracciato di Comenduno si è svolta la gara della categoria Esordienti del 1° anno, che si sono contesi il 9° Trofeo Giuseppe Armanni a.m. Vittoria di Samuel Nova (Us Pedale Arcorese) che, allo sprint, ha avuto la meglio su Simone Pianetti (Us Paladina Sc Ivan Gotti) e Lorenzo Gatti (Camignone).

Sara Nicoli