E’ in corso di svolgimento a San Paolo d’Argon, presso il campo sportivo parrocchiale in via dei Benedettini, la 3^ edizione di “Birra ‘n Banda”, la tradizionale “Festa della Birra” di San Paolo d’Argon, organizzata e gestita dai ragazzi e dai genitori del Corpo Musicale Comunale, con la partecipazione di alcuni sostenitori. Giunta ormai alla sua 15^ edizione, “Birra ‘n Banda” si protrae fino a domenica 3 luglio. Ogni sera, servizio di ristorazione, a partire dalle 19, e concerto, ad ingresso libero, con inizio alle 21.30. Nel fine settimana, tre grossi concerti, di sicuro richiamo: venerdì 1° luglio i “Rustless”, sabato 2 luglio i Bandaliga e domenica 3 luglio la “BB Band (Blues Brothers Band).

Importanti le finalità della festa. “Il ricavato – spiega Stefano Scudelettiè stato utilizzato negli anni per la ristrutturazione dei locali della scuola di musica del Corpo Musicale Comunale di San Paolo d’Argon, in via Locatelli 5 (locali della ex-Biblioteca), per l’acquisto di strumentazione varia in dotazione al corpo musicale e per strumenti da fornire a chi si avvicina alla scuola musica bandistica. Dal 2012, poi, il ricavato viene utilizzato ancora per l’acquisto di strumenti, ma anche per pagare gli insegnanti di un nuovo progetto, chiamato “Yamaha OrchestranDo”, iniziato dapprima come progetto extra-scolastico dedicato a bambini di 3^ e 4^ elementare, acquistando loro un set completo di strumenti musicali bandistici (flauti, clarinetti, sax, trombe, tromboni ed euphonium), e poi, dal 2013, in orario curriculare, all’interno della scuola elementare, grazie anche al convinto appoggio della maestra Marie Anna Febbraio”.

Dunque, una bella opportunità per 750 ragazzi argonesi di apprendere le basi di uno strumento a fiato, per poi continuare la propria formazione, per chi lo volesse, all’interno del Corpo Musicale Comunale di San Paolo d’Argon, garantendo continuità ad una realtà presente in paese da oltre 30 anni.

Forti ricadute sociali, quindi, per “Birra ‘n Banda”, il cui ricavato è reinvestito nella comunità di San Paolo d’Argon, dando la possibilità a tutti i bambini delle scuole elementari di imparare uno strumento a fiato a costo zero per le famiglie.

Ebbene, tutti alla festa, per gustare le prelibatezze della cucina e la pizza, bere birre di qualità, veramente speciali, ascoltare ottima musica e seguire le partite di EURO 2016 su un LedWall (schermo gigante).

 

Ti.Pi.