Una Fattoria sul Colle Gallo, direttamente affacciata sulla Val Cavallina e il suo lago d’Endine, si è aggiudicata il primo premio del “Concorso nazionale per AGRI yogurt”. La competizione, organizzata da Accademia italiana del Latte, FDstore e Bevilatte, con il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, è giunta in questo 2020 alla sua 10a edizione.
I produttori artigianali di yogurt possono iscriversi alle diverse categorie prese in esame, a seconda del prodotto da essi lavorato: latte vaccino, di bufala, di capra e di pecora. L’obiettivo del concorso è quello di valorizzare le produzioni degli allevatori per portarle all’attenzione dei consumatori, oggi sempre più attenti alle questioni ambientali e consapevoli dell’importanza di scegliere prodotti alimentari genuini e di origine controllata. La Fattoria del Colle, azienda agricola di Gaverina Terme a conduzione familiare, lavora il latte di venticinque vacche brune e ne ricava circa quindici tipologie di formaggi diversi (come stracchino, formagella, grasso del Colle, monte Faisecco…), ai quali si aggiungono dolci come yogurt, budini, panna cotta e crema catalana.
Fra i prodotti della Fattoria è certamente lo yogurt, alimento importante dal punto di vista dei benefici nutrizionali, a meritare un’attenzione particolare. I gusti proposti al consumatore presso lo spaccio aziendale spaziano dai più particolari mela e cannella o arancia e zenzero, sino ai classici frutti di bosco, albicocca e cereali; al concorso nazionale si partecipa però esclusivamente con lo yogurt naturale. La Fattoria del Colle, con il suo yogurt vaccino, ha vinto il primo premio tra oltre 70 aziende partecipanti, provenienti da quasi tutte le regioni italiane. Dopo le valutazioni da parte di una giuria di assaggiatori esperti e formati, la premiazione del Concorso si è tenuta sabato 1 febbraio presso l’Area Forum di Verona, in occasione della Fieragricola. Gli aspetti qualitativi, presi in esame in corso di valutazione, sono stati vari: basti citare l’aspetto visivo, che tiene in considerazione la fluidità, il colore e la presenza di grumi, e l’aspetto gustativo, legato a intensità, piacevolezza e durata del gusto. Lo yogurt naturale della Fattoria è stato qualificato come “ottimo”, avendo ricevuto un punteggio superiore agli ottantacinque centesimi. Gli organizzatori hanno sottolineato il fatto che la partecipazione stessa al concorso sia un efficace rimando per l’allevatore, affinché acquisisca consapevolezza della qualità della sua produzione.
Viene così portata all’attenzione di tutti l’importanza di acquistare alimenti naturali, direttamente dal produttore che, ogni giorno, svolge il suo mestiere nel migliore dei modi, per offrire un prodotto sano e gustoso. Provare per credere!