“Comenduno in Piazza 2013”: festa in frazione

Terza edizione al via per “Comenduno in piazza”, la festa commerciale, con annessa condivisione, amicizia, allegria, intrattenimenti e tanta ricreazione ludico-gastronomica, organizzata dal Comitato Commercianti di Comenduno, in collaborazione con l’Oratorio “Giovanni Paolo II”, il Gruppo Sportivo “Abele Marinelli” e il locale gruppo alpini.

Una festa in programma il prossimo 8 giugno, lungo via Patrioti, che per la felice occasione verrà chiusa al traffico automobilistico dalle 13, per consentire il montaggio di strutture, tavoli e panche e ricreare un “salotto buono” all’aperto.

In “vetrina” i commercianti di Comenduno, che ritornano in strada, per un duplice obiettivo: da una parte, far conoscere e promuovere le proprie attività e i propri servizi, dall’altra ravvivare e vivacizzare la frazione, con momenti di festa e di gioco.

La manifestazione prenderà il via alle 16, per poi concludersi a tarda sera. Quale palcoscenico, come già detto, sarà l’asse stradale di via Patrioti, “cuore” della frazione, che diventerà il palcoscenico privilegiato di una “mezza giornata” di ritrovo e divertimento, per risvegliare la comunità di Comenduno, coinvolgendo la gente e facendo conoscere i negozi di vicinato, le attività artigianali e produttive, le associazioni di volontariato sociale e sportivo che operano sul territorio.

Si parte, appunto, alle 16 con il concorso “Qua la zampa…vengo anch’io”: chiunque può partecipare, presentandosi con il proprio “amico a 2 o 4 zampe”, sia esso cane, gatto, capretta o pappagallo…tutti sono ammessi, ma preparati con un look originale. Una giuria stabilirà chi sarà stato più simpatico ed innovativo. Previsti premi ai primi tre classificati.

Alle 17, poi, il Gruppo Sportivo “A.Marinelli” proporrà una manifestazione ludico-sportiva “a sorpresa”, dove i ragazzi del sodalizio sportivo saranno chiamati ad inventare qualcosa di creativo, divertente ed accattivante, nel tentativo di coinvolgere al massimo i presenti, con entusiasmo e simpatia.

Alle 19, ecco il momento “gustoso” che molti aspettano: infatti, si aprirà la “Tavolata in piazza”, un lungo tavolone imbandito lungo via Patrioti: i piatti sono preparati dal gruppo alpini, dalla pizzeria Sabi, dal Break Bar e dallo Smile Cafè. Ci saranno spettacolari grigliate e poi pizze, patatine, bibite, vino e birra alla spina. Ovviamente, in caso di pioggia, la tavolata sarà al coperto, utilizzando l’ampio parcheggio sotto il campo di calcio dell’Oratorio.

Alle 20.30 ecco la musica: inizia l’animazione musicale con la scuola di ballo “Jolly Dance Bergamo”, che interverrà con il maestro Pierino e i suoi ballerini per insegnare e far ballare tutti al ritmo di ballo liscio e latino-americano.

Durante tutta la festa ci saranno spettacoli di giocoleria, magia, equilibrismo, mangiafuoco con l’artista Jonny. E ancora, sculture con palloncini e trucca bimbi, e lo scivolo gonfiabile. Grande novità della festa sarà il divertentissimo water ball, con enormi sfere trasparenti che faranno rotolare grandi e piccini sull’acqua, senza bagnarsi e in assoluta sicurezza. Ma non è ancora finita. Ci saranno anche due trampolini elastici, assolutamente protetti, con cui si potrà saltare e rimbalzare a perdifiato.

 

Luisa Pezzotta