Continua lo svolgimento del programma di Astorica

L’Astorica acronimo di “associazione storica città di Albino” nel corso del 2012 si è impegnata in varie attività dai tradizionali cortei rievocatori del periodo Medioevale e Romano, alle iniziative storico-didattiche per promuovere e fare conoscere la storia in modo divertente, collaborando con scuole anche al di fuori del territorio albinese.

Gli eventi 2013 sono iniziati il giorno dell’Epifania in collaborazione con l’Oratorio di Desenzano al Serio con la classica “aspettiamo i Re Magi”, manifestazione che grazie alla bella giornata di sole ha visto un nutrito gruppo di partecipanti di svariate età.

Dal 21 al 24 di marzo 2013 presso il quartiere fiera di Bergamo, si è svolta la consueta fiera dedicata ai bambini “Lilliput – il Villaggio Creativo”.

L’evento ha visto la presenza di oltre 45.000 visitatori al giovedì e venerdì riservato alle scolaresche e al sabato e domenica alle famiglie) e il nostro stand ha riscosso un notevole successo: per quattro giorni sono stati numerosi i bambini che hanno vissuto l’emozione di sfilare in abiti medioevali fra i padiglioni della fiera attorniati da un interessato pubblico e salire sul palco mente il nostro gruppo di musici e sbandieratori intratteneva il pubblico.

Nello stand sono stati esposti abiti, armi, elmi e tutta l’attrezzatura dell’associazione mentre nell’area esterna la nostra carrozza trainata dall’immancabile splendido frisone nero “Berna” portava a spasso instancabilmente gruppi di bambini.

La settimana successiva insieme ai ragazzi delle scuole secondarie del Plesso di Vall’Alta con la collaborazione di storici locali e all’assessorato alla cultura del Comune di Albino abbiamo rievocato alcuni momenti storici avvenuti sul nostro territorio nel 1400.

Nel calendario manifestazioni, quella che ci vedrà a breve protagonisti sarà “ALBINO GLORIAE GLADIATORUM”, la manifestazione si svolgerà in “casa nostra” cioè ad Albino sabato 18 maggio.

Verrà proposto, oltre al corteo per le vie del paese, anche uno spettacolo teatrale e saranno ricostruite scene ed episodi avvenuti all’epoca dell’Impero Romano.

Lo spettacolo che proporremo sarà l’evoluzione di quelli da noi già inscenati nel 2011 e nel 2012 ad Alba in provincia di Cuneo nell’ambito delle “notti della natività” organizzate Dall’Associazione Borgo San Lorenzo di Alba.

La manifestazione vedrà alle 17,00 la partenza del corteo dall’Oratorio di Desenzano al Serio che percorrerà via Roma, attraverserà Piazza Libertà per poi proseguire per via Mazzini al termine della quale il corteo, guidato dal vessillo della Legione Tebea seguito dai legionari, dai tribuni a cavallo, dall’imperatore, dai nobili e popolani farà il suo ingresso al suono di tamburi e chiarine festanti nel parco Servalli verso le 18,00.

Nel parco verrà fatta una breve presentazione dello spettacolo che avrà inizio alle 21:00 per dare la possibilità al pubblico di usufruire, nel frattempo, del servizio ristoro, a prezzi modesti, con le specialità proposte dalla “Trattoria Moro da Gigi”; in questo intervallo di tempo e durante la cena si svolgeranno varie attività ludico-storiche.

Alle 21,00 avrà inizio lo spettacolo teatrale dove, dopo le danze propiziatrici e la purificazione del campo di battaglia da parte del “Drago Bianco”, un vero artista dello spettacolo con il fuoco, verranno inscenati i combattimenti fra i gladiatori, il tutto accompagnato da musiche suggestive, luci e scenografie coinvolgenti.

Vogliamo ricordare che anche questa manifestazione sarà il risultato del paziente ed assiduo lavoro di preparazione da parte di numerosi volontari di ogni età che con passione e impegno supportano l’associazione.

In via Roma presso la sede dell’associazione tutti i giovedì sera dalle 20,30 è possibile incontrarci e scambiare informazioni e partecipare come figurante alle nostre attività.

Vi aspettiamo numerosi.

 

Il direttivo