Il campetto in fondo a via Galileo Galilei, a Fiorano al Serio, è tutto pronto, allestito per bene, per accogliere la tradizionale “Festa di San Fermo”, presso l’omonima frazione, situata nella zona collinare panoramica del paese. Tutti in pista, un bel pool di volontari, stretti attorno al centro ideale e spirituale della comunità, che è la chiesetta seicentesca dedicata ai Santi Fermo e Rustico, che tre anni fa è stata oggetto di un importante intervento di restauro per ridurre i danni causati dall’umidità e che due anni fa ha visto riparato il suo armonium. Ma che ogni anno ha bisogno di continue cure e manutenzione, per reggere degnamente il peso degli anni. E, infatti, l’edizione 2018 della festa popolare, che fa da corredo alla ricorrenza religiosa, ha il chiaro obiettivo di raccogliere fondi da destinare alla manutenzione ordinaria della chiesetta. Oltre che, ovviamente, offrire un momento di incontro a tutta la comunità, in allegria e in compagnia.
Motore della festa è un gruppo di volontari, impegnato e motivato, che ha a cuore la chiesetta dei santi Fermo e Rustico, e che da anni è in cabina di regia per allestire al meglio la manifestazione, che ha un raggio di attrattività che va ben oltre il confine comunale, richiamando gente dai paesi della Media Valle e dalla Val Seriana.
La festa avrà luogo da mercoledì 8 agosto a domenica 12 agosto, presso il campetto di via Galileo Galilei, dove verrà allestita una capiente struttura coperta. Servizio bar e cucina a partire dalle ore 19: in lista, piatti della cucina tradizionale e gli “special cook”, offerti da locali e ristoranti della valle o da cultori della buona cucina.
Questo il programma degli intrattenimenti musicali, a partire alle 21: mercoledì 8 agosto, “Music Show” con Beppe Duci; giovedì 9 agosto, ballo liscio con il gruppo “Vela Bianca”; venerdì 10 agosto, “Italian Tribute” con il gruppo “Fuori Tema; sabato 11 agosto, cover pop-rock con la band “Malfasia”.
Da segnalare giovedì 9 agosto, la solennità di San Fermo: verrà celebrata la S.Messa alle ore 18, accompagnata dal Corpo Musicale di Fiorano al Serio; a seguire, la tradizionale processione per le vie della frazione (si percorreranno via Papa Giovanni XXIII, via Giovanni Battista Moroni, via Giacomo Manzù).
Programma particolare, poi, domenica 12 agosto: alle 16.30, merenda per tutti; alle 18, happy hour; alle 20.30, estrazione della sottoscrizione a premi.
Inoltre, per tutti i bambini baby dance.

Ti.Pi.