Si presenta sempre vario ed articolato il programma delle attività culturali e ludiche dell’Associazione Storica Città di Albino (Astorica), attiva sul territorio provinciale e in Italia, organizzando rievocazioni storiche, sfilate, spettacoli, attività didattiche, con qualche “uscita” anche all’estero. Trasformatasi e ampliatasi negli anni, proponendo ora tre sezioni, Roma imperiale, medievale e risorgimentale, l’associazione guidata da Giuseppe Usubelli non ha mai un attimo di pausa, chiamata in ogni dove ad offrire la sua esperienza e professionalità in rievocazioni e rappresentazioni storiche. E’ di due settimane fa la sua partecipazione alla rievocazione storica “Vall’Alta Medievale”, durante la quale i suoi cavalieri hanno ingaggiato numerosi combattimenti con le spade e mostrato la bellezza e la fine lavorazione dei suoi costumi d’epoca, frutto di un’accurata ricerca storica, delle forme, dei tessuti, degli accessori. Ed è di una settimana fa (7 luglio), la sua partecipazione ad una rappresentazione storica, ambientata in epoca romana, presso il Park Hotel Paradiso & Golf Resort, di Peschiera del Garda; uno spettacolo riservato agli ospiti, prevedeva, oltre ad una parata di legionari ed un gruppo di 9 cavalli più una biga, diversi combattimenti con 8 gladiatori, un combattimento con spade infuocate e combattimento finale tra un gladiatore e due gladiatrix (gladiatori donna).

Il prossimo evento “estivo” che vedrà coinvolti i figuranti di “Astorica” è a Gromo, a fine agosto: previsti combattimenti e corteo medievale. Poi, il 7 settembre, passaggio in Val Brembana, ad Ubiale-Clanezzo, per una rievocazione storica medievale, in collaborazione con il Gruppo Storico di Ubiale-Clanezzo: previsti un corteo, alcuni combattimenti con spade infuocate, mazze infuocate ed asce con la partecipazione di 8 cavalieri.

 

Ti.Pi.