Federica’s Day 2014: combattiamo la leucemia

Si fa sempre più concreta l’attività dell’associazione “Federica Albergoni onlus” (ricorda la giovane Federica spentasi nella notte di Natale del 2009 per una leucemia fulminante), sezione albinese dell’ADMO. Tante e coinvolgenti le iniziative messe in campo da papà Maurizio Albergoni e da tutti i volontari del sodalizio per l’annuale campagna di sensibilizzazione sulla donazione del midollo osseo. La prossima in calendario è prevista per giovedì 1° maggio, quando, in collaborazione con la Polisportiva Desenzanese, il CONI Bergamo, organizza il “Federica’s Day 2014”, una serie di eventi, a carattere ludico, sportivi e musicale, che intende promuovere e sensibilizzare la comunità albinese, e non solo, nel diffondere la cultura della donazione del midollo osseo.

 

Si parte alle ore 10.30, presso la chiesa di Sant’Anna, con una S.Messa in ricordo di Federica Albergoni, on l’accompagnamento del TRIO SUAGHER, formato da Maurizio, Fiorenza e Virginia.

Alle 15, poi, prenderà il via “Un chilometro di Solidarietà”, una manifestazione podistica non competitiva attraverso il centro storico di Albino, con andata e ritorno lungo Via Mazzini, partendo dalla piazza del Municipio. Una corsa particolare, denominata anche “Un euro al km”, cioè della lunghezza di un solo chilometro e del costo di…un solo euro. In altre parole, “Un chilometro di solidarietà: tutti di corsa per combattere la leucemia”.

La manifestazione vede il sostegno di CONI Bergamo, CSI, ADMO AVIS, AIDO, associazione “Le Botteghe di Albino”, Centro Medico Polispecialistico “Papa Giovanni XXIII”, Polentone, T&F Channel, Gruppo alpini.

Lungo il percorso verrà posizionato un impianto fonico, grazie al quale lo speaker avrà modo di segnalare i campioni presenti, che cammineranno insieme ai partecipanti. Saranno presenti i seguenti campioni: Gennaro di Napoli, Migidio Bourifa, Giovanni Gualdi, Stefano Parma, ed altri importanti sportivi di diverse discipline.

A tutti i partecipanti verrà distribuito, come premio, il braccialetto rosso dell’associazione “Federica Albergoni onlus”. Inoltre, a tutti i gruppi con un minimo di 20 persone, verrà consegnata una pergamena come attestato di partecipazione.

Il ricavato della manifestazione verrà devoluto al Laboratorio di Immunogenetica del reparto di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale dell’Azienda Ospedaliera “Papa Giovanni XXIII” di Bergamo, per sostenere il progetto di acquisto di “Attrezzatura di Analisi del Genoma con tenologia NGS (Next Generation Sequencing).

Per tutti i bambini (dai 6 ai 10 anni), poi, verrà predisposta, nell’area antistante il Municipio, un’area ludico-sportiva attrezzata, organizzata dal Centro di Avviamento allo Sport del CONI Bergamo (Prof. Franco Mancini), dove verranno allestiti dei percorsi didattici inerenti allo sport. Il tutto a titolo gratuito. Anzi, il CONI Bergamo metterà a disposizione, come regalo ai bambini, una borraccia.

Per la felice occasione, li volontari dell’associazione “Federica Albergoni onlus” saranno presenti, dalle 15 alle 18, davanti al Municipio, con l’Unità Mobile per la Tipizzazione, cioè un automezzo che, al suo interno, è predisposto per la realizzazione di prelievi di sangue per la “tipizzazione” a persone volontarie che danno la propria disponibilità ad un futuro trapianto di Cellule Staminali Ematopoietiche. Per la cronaca, il camper attrezzato sarà inaugurato a breve, superate tutte le incombenze burocratiche.

Alle 19, poi, cena conviviale, presso il Parco Alessandri, a base di casoncelli, stinco e rostelle abruzzesi. Alle 21, spettacolo musicale Daniele Zullo (fisarmonica) e Roberto Grezzani (chitarra).

Per informazione:

Polisportiva Desenzanese

polisportivadesenzanese@teletu.it

035-754092

Associazione “Federica Albergoni onlus”

girasole.federica@gmail.com

334.7836355

 

T.P.