Fervono i preparativi per la quarta edizione della “Notte Rosa”

Sabato 7 giugno, le strade di Gazzaniga si animeranno di iniziative, intrattenimenti, eventi e spettacoli, in un’atmosfera tutta…rosa

Se…non c’è due senza tre…il quarto vien da sé! Dopo il grande successo delle tre edizioni precedenti, a Gazzaniga fervono i preparativi per la 4^ festa dedicata al gentil sesso (e non solo), la “Notte Rosa”, la manifestazione promossa dall’Associazione Artigiani Commercianti e Professionisti di Gazzaniga (l’AGACoP), patrocinata dall’Amministrazione Comunale di Gazzaniga e sostenuta in particolar modo dall’Assessorato alla Cultura, Sport e Tempo libero.

 

Un vero e proprio evento che nelle scorse edizioni ha riscosso un gran successo, tra iniziative entusiasmanti e tante novità, proposte sul finire della primavera e l’inizio dell’estate.

E, così, anche quest’anno, per la precisione sabato 7 giugno, le strade di Gazzaniga si animeranno di iniziative, intrattenimenti, eventi e spettacoli, in un’atmosfera tutta…rosa, per la gioia di grandi e piccini, che finalmente potranno passare una serata in compagnia tra divertimento e spensieratezza.

Ma veniamo al programma. Visto il “furore” della passata edizione, in via Roncalli verrà riproposta anche quest’anno la sfavillante sfilata di abiti da sposa e da cerimonia, organizzata dal negozio di bomboniere “Sogno d’Amore”, da “Sposimmagine” boutique per la sposa e da alcuni commercianti della via, che presteranno il loro contributo offrendo per l’occasione gioielli, abiti e acconciature per rendere le modelle ancora più eleganti. Un’atmosfera romantica, completata dalla presenza di una specialista in originali palloncini da cerimonia, e da un gruppo musicale richiamato ad hoc per allietare e divertire i presenti.

Sempre in via Roncalli saranno presenti il “Gruppo Masserini”, che preparerà per i golosi patatine fritte e crepes, e gli immancabili alpini, i quali cucineranno per tutti i presenti alcuni piatti di pietanze tipiche bergamasche.

Proseguendo lungo via B. Maffeis e via Gelmi ci si potrà imbattere nell’“Orso Abbracciatutti”, il simpaticissimo orsacchiotto rosa gigante, che regala abbracci. Per i bambini saranno presenti anche il truccabimbi e le emozionanti bolle gonfiabili in piscina, enormi palloni in cui i piccoli possono entrare e rotolare a più non posso sull’acqua. E, ancora, dimostrazione di tennis tavolo con la VIS Gazzaniga e combattimenti medievali con guerrieri a tema. Avanzando quindi verso la biblioteca, ovvero in via Mazzini, gli appassionati di modellismo avranno la possibilità di assistere a dimostrazioni di volo di piccoli elicotteri e aerei, sempre sulle note di un po’ di sana musica.

Nel parcheggio situato tra la biblioteca e il Municipio sarà inoltre presente, per i giorni di venerdì 6, sabato 7 e domenica 8 giugno, una tensostruttura, presso la quale sarà possibile cenare o bere una bibita, seduti comodamente su panche allestite appositamente per l’occasione, ascoltando un po’ di musica.

In via Marconi, il viale del Comune, verrà allestita una pizzeria “alternativa” all’aperto, dove gli amanti della pizza avranno l’occasione unica di assaporare il loro piatto preferito all’aria aperta, con il sottofondo delle melodie di un disc-jockey .

Gli appassionati della sana cucina casereccia, invece, troveranno qualcosa di interessante in via Dante, tra assaggi e cena a tema, mentre in piazza XXV Aprile due straordinari artisti di strada intratterranno i presenti con le loro acrobazie spettacolari. E ancora, “lap dance” di conturbanti ballerine, caffè a volontà, bancarelle di dolci e soprattutto un simpatico gadget in regalo a tutte le donne!

Insomma, sono tante, tantissime le sorprese in serbo per tutti i presenti, preparate dagli organizzatori con molta cura, ma anche con un pizzico di speranza, perché anche il meteo faccia la sua parte.

 

Silvia Pezzera