Si rilancia ogni anno la festa di San Giacomo apostolo “Il Maggiore” (per distinguerlo dall’apostolo omonimo, Giacomo di Alfeo), co-patrono della parrocchia di Vall’Alta (la chiesa, infatti, è dedicata in primis a S.Maria Assunta).
La comunità parrocchiale, infatti, forte della spinta devozionale promossa dal parroco don Daniele Belotti, organizza per mercoledì 25 luglio la festa di San Giacomo apostolo “Il Maggiore”, che si inserisce all’interno delle celebrazioni dell’Apparizione della Madonna di Altino.
La festa per l’apostolo zelante, figlio di Zebedeo, chiamato anche “figlio del tuono”, parte alle 20, con una S.Messa solenne nella chiesa parrocchiale. A seguire, alle 20.30, i volontari hanno predisposto una super-tombolata, presso il campetto dell’Oratorio, cui seguirà un momento conviviale: un’anguriata e un dolce rinfresco per tutti. Inoltre, al termine, grande attesa per i risultati dell’estrazione della sottoscrizione a premi.