La Società Ciclistica Gazzanighese, presieduta dall’ex-ciclista professionista Mauro Zinetti, lo scorso dicembre ha festeggiato la conclusione della stagione 2017. Una festa in famiglia che non ha mancato di regalare momenti di gioia, alla luce delle tante soddisfazione ottenute nel corso della stagione agonistica, sia sotto l’aspetto qualitativo dei risultati, sia per quanto riguarda l’attività organizzativa e logistica.
Teatro della cerimonia di consuntivo dell’annata 2017 è stato il ristorante “Da Leone”, a Vertova, dove l’ormai storica società ciclistica seriana, che ha all’attivo 36 stagioni sportive, ha riunito per l’occasione atleti, genitori, staff tecnico e dirigenziale, oltre agli amici-sponsor, ai rappresentanti delle istituzioni locali e a tanti amici.
Presenti il sindaco di Gazzaniga Mattia Merelli, l’assessore allo sport Angelo Merici, il vice-presidente della Federciclismo Michele Gamba e, in rappresentanza del Comitato Provinciale FCI, c’erano il presidente Claudio Mologni e il consigliere Basilio Busetti. Insomma, il gotha del ciclismo bergamasco, a dimostrazione dell’importanza che ha assunto negli anni la società gazzanighese.
Ed ora andiamo a vedere i numeri che hanno caratterizzato la stagione 2017; numeri importanti per la SC Gazzanighese. Intanto, il parco-atleti, forte di 32 piccoli ciclisti, in rappresentanza delle categorie Esordienti e Giovanissimi. Quindi, l’aspetto organizzativo, con ben 7 gare organizzate sul territorio.
“I ragazzi – ha spiegato il presidente Mauro Zinetti – hanno conquistato quest’anno la bellezza di sette titoli ai Campionati Provinciali Bergamaschi e anche un titolo di campione regionale, oltre a numerose vittorie. Ma c’è un altro risultato che ci inorgoglisce: essere riusciti a fare un bel lavoro di promozione in sei istituti scolastici della Val Seriana, coinvolgendo circa 450 bambini”.
Se questo era il bilancio 2017, di grande livello si preannuncia la stagione 2018. Infatti, non mancano le novità: la Sc Gazzanighese organizzerà il Trofeo Lombardia per Giovanissimi e, in collaborazione con la Valcar-PBM, sarà in cabina di regia nella finale del Trofeo Rosa, che si disputerà sul ciclodromo di Cene.
Ed ora un occhio alle formazioni. Oltre al numeroso gruppo di Giovanissimi, la squadra degli Esordienti 2018 sarà formata da 9 atleti: Yuri Carroni, Davide Fracassi, Simone Gualdi, Alex Imberti, Davide Maffeis, Luca Mazzoleni, Thomas Pedrini, Cristian Perani, Leonardo Schincariol.

Ti.Pi.