Giornata ecologica dedicata all’aria

Giovedì 5 giugno, lungo la pista ciclabile, si è svolta la “giornata ecologica dedicata all’aria”, con tutti gli alunni dell’Istituto Comprensivo di Vertova, in collaborazione con le Amministrazioni comunali di Fiorano, Vertova e Colzate.

 

Più di 750 tra bambini e ragazzi della Secondaria hanno percorso in lungo e in largo la pista ciclabile fermandosi ai vari laboratori, il tutto con un unico tema: l’aria.

Al Parco della Buschina è atterrato davanti ai bambini Giovanni Masserini, con il suo elicottero ultraleggero fermandosi poi a spiegare le dinamiche del volo e la struttura del mezzo; poco distante gli attori del gruppo “Ambaradan” intrattenevano i bambini tra risate e giocolerie, facendo “volare in aria” scope e palline come veri maghi! Sempre nel parco, al tavolo del Comitato Genitori, i ragazzi avevano la possibilità di scrivere i propri pensieri su piccoli pezzi di stoffa che, come le bandierine nepalesi, il vento avrebbe disperso poi nell’aria.

Proseguendo si potevano poi incontrare artisti con giganti bolle di sapone, fate alate, il Gruppo Paracadutisti di Vertova con un vero paracadute appeso tra due alberi, la simpatica Elisa con la sua slackline per stare in equilibrio sulla corda, altri genitori delle varie scuole con i laboratori per la costruzione della manica del vento, dell’arcobaleno volante, delle farfalle e dell’aeroplano: il tutto scandito dal suono dei tamburi e delle percussioni del Drum Circle che davvero riusciva a mandare vibrazioni magiche nell’aria!

Così passeggiando nel verde della pista ciclabile e sulle rive del Serio si giungeva sino a Colzate dove Marziale e la figlia, falconieri, mostravano con orgoglio i loro stupendi rapaci. Non potevano mancare i pagliacci del Bon Bon Glacè con i loro palloncini colorati per mandare in cielo i desideri più profondi.

L’intera manifestazione si è conclusa nel grande prato della Baia del Re, dove il Gruppo Aquilonisti Teste in Aria ha fatto volare grandi aquiloni, tra il piacere e lo stupore dei presenti.

Davvero un bellissimo momento di fine anno scolastico, all’insegna della tutela del territorio, in questa giornata conclusiva del progetto “AriosaMente”, che si è svolto lungo tutto l’anno scolastico con varie iniziative di studio e laboratoriali sul tema dell’aria.

Non si poteva scegliere posto migliore che la bellissima pista ciclabile, per coinvolgere adulti e bambini in un momento sereno di scuola e fantasia.

Un particolare ringraziamento va alla Fondazione Cardinal Gusmini di Vertova, partner importante nel progetto, all’ISISS di Gazzaniga che ha offerto ai ragazzi più grandi della scuola secondaria la possibilità di semplici esperienze sull’aria nei loro laboratori, alle associazioni e ai privati cittadini del territorio, che sempre si rendono disponibili per iniziative di questo genere, in particolare ai volontari del CAI attenti e ligi nei confronti della tutela dell’ambiente.

Non per ultimo un ringraziamento alle Amministrazioni Comunali, ai Dirigenti Scolastici, agli alunni e agli insegnanti, che hanno mostrato come si possano davvero unire energie e tempo per creare qualcosa che accomuni sia nelle iniziative sia nei valori che le sottendono.

Con la testa…in aria…auguriamo a tutti: Buone Vacanze!

P.P.