Gli asfalti delle strade di Albino

Sono residente ad Albino e scrivo questa lettera per evidenziare che nella via Fatebenefratelli dove abito, la strada da un po’ di anni è dissestata e ormai è diventata impraticabile con buche, pietre e asfalto che si rimuove e peggiora ulteriormente.

 

Si rischia di danneggiare le automobili e di rompersi anche le gambe! Parenti e amici che vengono a trovarci evitano di parcheggiare qui, dicendoci spesso (ma che strada che avete!). In effetti, non dà una bella impressione e una bella immagine. Siamo veramente stanchi di tutto ciò!

La precedente giunta comunale non se ne è mai preoccupata!

Dopo varie sollecitazioni dei residenti, in Comune e con l’attuale sindaco la questione si ripete e non si risolve. Da cittadini si ha il dovere di pagare le tasse ma anche il diritto di avere i servizi e non di essere dimenticati e ignorati. Sperando fortemente in una amministrazione attiva e seria che il problema si risolva il più presto possibile senza rimandare e senza più scuse!

Lettera firmata

 

 

Buongiorno,

nonostante nella lettera non venga specificata la parte di via Fatebenefratelli oggetto di segnalazione, credo di conoscere piuttosto bene il breve tratto in questione (che, dall’incrocio con via San Giuseppe, prosegue verso monte), dove sia io che i tecnici dell’Ufficio Lavori Pubblici abbiamo effettuato più di un sopralluogo.

La strada necessita senza alcun dubbio di un intervento, anche piuttosto “importante”, che in un primo momento era stato anche inserito nel programma dei lavori di asfaltatura attualmente in via di completamento.

Purtroppo, l’impossibilità di assumere quell’impegno di spesa che per noi costituiva il minimo necessario per poter sistemare le situazioni peggiori, ci ha costretti a rinunciare ad alcuni interventi (tra cui quello su via Fatebenefratelli), dando priorità a quelli da realizzarsi sulle strade maggiormente trafficate, necessari per mettere in sicurezza situazioni che avrebbero potuto rivelarsi anche pericolose per l’incolumità pubblica, o su quelle vie, in pessime condizioni, che da più tempo attendevano lavori di sistemazione (come, ad esempio, via Colle Sfanino).

Come potrà comprendere, appaltare oggi lavori di asfaltatura per una somma di €. 30.000,00, quando sino ad un paio di amministrazioni fa ogni anno s’impegnavano somme di dieci volte superiori, è avvilente anche per noi Amministratori … ma i vincoli che i Governi ci impongono (nonostante Albino sia da sempre un Comune “virtuoso”) stanno ogni anno riducendoci le possibilità di spesa e, quindi, la disponibilità economica necessaria per effettuare tutti quegli interventi indispensabili per mantenere in condizioni decorose il nostro territorio.

Detto questo, posso garantirle che, quanto prima, la nostra Amministrazione proseguirà con ulteriori lavori, andando a sistemare tutte quelle situazioni, quotidianamente segnalate anche dai cittadini, che necessitano di un intervento urgente ..come il tratto di via Fatebenefratelli di cui parla.

 

Arch. Cristiano Coltura

Assessore ai Lavori pubblici e Commercio