Il Gruppo Sportivo Semonte e la 40° edizione della Maratona della Valle Seriana

Il Gruppo Sportivo Semonte nasce nel settembre 1973, quando si comincia a parlare delle prime corse non competitive. Negli ultimi 4 mesi del 1973 si forma a Semonte un nutrito gruppo che ogni domenica partecipa alle “camminate non competitive” che vengono organizzate nei paesi della bergamasca. Visto che il numero è consistente si parte tante volte con il PULMAN. Il 4 Gennaio del 1974 si svolge la prima assemblea con elezioni del Direttivo, presso la sede ACLI in via Locatelli e nasce ufficialmente il Gruppo Sportivo ACLI Semonte, presidente Guerino Guerini.

Il 28 marzo 1975 il Gruppo si stacca dall’ACLI e prende il nome di GRUPPO SPORTIVO SEMONTE. Negli anni seguenti il posto di presidente viene affidato ad Andrea Guerini e a Renzo Guerini; nel 1979 GianLuigi Bosio interrompe la benemerita dinastia dei Guerini nella carica di presidente. Il compito di segretario viene ricoperto dal primo anno (1974 ) da Mario Coter che ininterrottamente occupa questa carica, (non molla la poltrona; è quella della cassa!). Sull’onda dell’entusiasmo e dopo che il gruppo ha partecipato a diverse non competitive, viene organizzato, in collaborazione con il Gruppo A.S.A. di Fiorano al Serio, il Negozio Pedrini e la ditta RIELLO, il 6 ottobre 1974 la prima camminata, ma non una camminata qualsiasi, bensì la prima edizione della MARATONA della VALLE SERIANA di 42,2 km;( Partenza da Fiorano al Serio, Cene, Casnigo, Ponte-Nossa, Clusone, Villa d’Ogna e ritorno; i partecipanti sono 254. Le prime edizioni sono state abbastanza avventurose, l’organizzazione non era perfetta (comunque, dando sempre il massimo) e le condizioni climatiche non hanno certo dato una mano. Spesso la pioggia accompagnava i partecipanti e alcune volte quando si arrivava a Clusone l’acqua diventava neve; al ristoro di Villa d’Ogna i partecipanti, dopo aver attraversato il fiume Serio quasi in piena sòl put che bala venivano riscaldati con delle coperte e rifocillati con un bel the caldo.

Con il passare degli anni la data della manifestazione è stata portata al 1° Maggio e sono stati aggiunti nuovi chilometraggi per permettere a molte più persone di partecipare. Con dispiacere degli organizzatori è stato abbandonato il caratteristico percorso di 42,2 km. Che richiedeva un grosso impegno e, inoltre, i partecipanti su questa lunghezza erano pochissimi; in compenso sono stati curati in modo particolare tutti gli altri percorsi che offrono suggestivi itinerari e bellissimi panorami della Media Valle Seriana, toccando i paesi di Vertova, Colzate, Fiorano al Serio, Semonte (partenza e arrivo), Gazzaniga, Comenduno, Albino, Cene Casnigo e Leffe.

Nella 38° edizione (anno 2011) i partecipanti sono stati quasi 2000 e molti gruppi della provincia e delle regioni vicine (Piemonte, Veneto, Emilia, Liguria, Toscana) hanno partecipato alla camminata. Dopo anni di convincimento, gli organizzatori sono riusciti a far partecipare diverse scolaresche e moltissime famiglie; si tratta della più grande soddisfazione, non per il numero, ma per la buona riuscita e la soddisfazione dei partecipanti che trascorrono una bella giornata in mezzo alla natura, trovando sul percorso tanta allegria, ottimi ristori, un bel premio di partecipazione e all’arrivo la possibilità di un buon pranzo con grigliata e piatti tipici presso il CENTRO PARROCCHIALE di SEMONTE.

Questo è il Gruppo Sportivo Semonte che: il 1° maggio 2013 festeggia la 40a edizione della Maratona della Valle Seriana.

In tutti questi anni il Gruppo Sportivo si è dato da fare in molte attività per Semonte. Un ringraziamento a TUTTI è doveroso, senza fare nomi, si rischierebbe di dimenticare qualcuno. E ora, “che la Festa cominci”, con una stretta di mano e magari con un brindisi alla prima occasione, perché il GRUPPO, anche se in pochi, continua la sua opera