… In attesa del Natale …

Che Natale sarebbe senza un po’ di festa per le vie del paese? Anche quest’anno, a Gazzaniga, si prospettano alcune giornate ricche di eventi ed iniziative, in vista della festività più attesa dell’anno. A tal proposito, l’AGACoP (Associazione Gazzaniga Artigiani Commercianti e Professionisti), con l’immancabile patrocinio del Comune di Gazzaniga, si è messa all’opera per organizzare momenti di aggregazione e di svago, stilando un calendario davvero accattivante e coinvolgente, che non mancherà di richiamare frotte di visitatori.

Il primo appuntamento è in calendario sabato 7 dicembre. Si parte alle 19, in piazza XXV Aprile: in presenza del sindaco Guido Valoti e delle autorità locali, verranno accesi l’albero di Natale e le luminarie; seguirà un ricco aperitivo, offerto dai bar della zona.

Domenica 8 dicembre è la giornata “clou”; lungo via Roncalli (nuovo centro) sarà presente un mercatino, al quale parteciperanno una decina di stand enogastronomici della “Coldiretti”, hobbisti di ogni genere e le associazioni del paese, come La Recastello, il Gruppo Oratorio e la casa di riposo “Casa S. Giuseppe”, mentre per tutti i golosi gli alpini prepareranno caldarroste, polenta e gorgonzola e vin brulé. Saranno inoltre graditi ospiti “il Bepi”, il quale allieterà i presenti con la sua simpatia, e “Santa Lucia”, la quale, seduta sul suo trono, distribuirà caramelle e raccoglierà le letterine con i “desideri” dei bimbi.

In piazza XXV Aprile, spazio al divertimento per i piccini, che potranno vivere l’esperienza di fare un giro a cavallo in sella a dolcissimi pony, messi a disposizione dall’ “Agriturismo Sanna” di Casnigo, che proporrà inoltre prodotti enogastronomici tipici della Sardegna.

Lungo via Marconi (dove è situato il Comune di Gazzaniga) si terrà un’esposizione di una trentina di presepi, a cura della “Sezione Presepi del Museo della Basilica di Gandino, Palazzo del Vicario”. Si ringrazia il curatore sig. Silvio Tomasini, per aver gentilmente concesso, in via eccezionale, la mostra al pubblico di una piccola parte degli oltre 500 presepi, provenienti da più di 60 Paesi del mondo, che costituiscono il patrimonio della Basilica di Gandino.

Dalle 16 alle 18, poi, il coro gospel “Effatà” di Sarnico presenterà un repertorio di canti natalizi, nella piazzetta antistante il Municipio (o nella Chiesa Parrocchiale in caso di pioggia).

Anche quest’anno si desidera ringraziare lo sponsor del concerto, la ditta “Elmas” di Gazzaniga. Sempre lungo via Marconi, inoltre, sarà presente uno stand Telethon, per la raccolta di fondi che andranno poi destinati in beneficienza; e qui esposizione di altri hobbisti.

Nella serata di giovedì 12 dicembre, per le vie del paese, non mancherà il consueto appuntamento con “Santa Lucia” e l’asinello, la quale, accompagnata dagli alpini, distribuirà dolci a tutti i presenti, partendo dall’Oratorio con arrivo presso la Biblioteca.

Per rendere più piacevoli le domeniche pomeriggio del mese di dicembre, presso la Casetta di Fiabilà, allestita nei giardini presso la Biblioteca, verranno lette fiabe e storie per bambini, con merenda finale offerta da alcuni commercianti.

L’AGACoP invita grandi e piccini a trascorrere insieme queste magiche giornate in attesa del Natale.

 

Silvia Pezzera