Iniziativa di rinforzo al divieto di fumo

 

ATS Bergamo (ex ASL) ha promosso e istituito il progetto “Rete delle Città Sane” ispirandosi all’iniziativa “Healthy Cities” dell’Organizzazione Mondiale della Sanità; il comune di Albino vi partecipa da qualche anno impegnandosi a “praticare” alcune buone azioni che fanno riferimento a varie aree di intervento, come per esempio il benessere personale e sociale l’attività fisica, il contrasto alle dipendenze, l’ecologia e l’ambiente etc.

 

Ricordiamo che obiettivo del programma è migliorare la salute delle città, della popolazione e dell’ambiente costruendo una Rete provinciale utile a promuovere e implementare azioni eque e sostenibili per la salute, il benessere e la qualità di vita dei cittadini.

Tra le varie possibilità si è scelto di lavorare sul contrasto al fumo di tabacco e in accordo con la scuola di predisporre dei cartelli di richiamo del “divieto di fumo nelle pertinenze scolastiche”;

L’amministrazione ha proposto ai ragazzi del Progetto Ragazzi Attivi di lavorare su questo argomento e di  elaborare dei cartelli che nelle prossime settimane saranno posizionati nei giardini delle scuole.

Emanuela Testa,

Assessore Istruzione e Cultura