Formula che vince non si cambia, anzi si migliora. Così, dopo il successo dello scorso anno, quando sei autisti sono stati formati e assunti nell’azienda, la Nicoli Trasporti Spedizioni, specializzata nel trasporto conto terzi, propone l’edizione 2020 della “Nicoli Scuola Autisti”, una scuola per diventare autisti, riservata ai giovani dai 21 ai 29 anni. Un’opportunità per giovani alla ricerca di un lavoro stimolante, certo complesso e faticoso, ma capace di regalare grandi soddisfazioni, come quello dell’autista professionale.
“La nostra azienda si sta ampliando sul territorio nazionale con nuove sedi e filiali – afferma il Direttore Generale ing. Matteo Magoni – Siamo presenti a Ravenna, Udine, San Giorgio di Nogaro (Udine), Reggio Emilia, Carimate (Como), Livorno, Marghera e Torino. Una presenza capillare, in forte evoluzione. Per questo, siamo alla ricerca di autisti in tutti i nostri poli logistici del nord e centro Italia: in totale, servono circa 50 nuovi conducenti, per sostenere lo sviluppo del nostro business. Abbiamo provato diverse strade, ma i canali tradizionali non sono stati sufficienti. Così, nell’aprile 2019, grazie al supporto avuto dalla Fondazione “Et Labora” (agenzia per il lavoro, che offre alle imprese servizi di consulenza per la ricerca e selezione del personale, ndr) abbiamo lanciato una scuola per autisti rivolta ai giovani, la “Nicoli Scuola Autisti”: un modo intelligente per trovare una soluzione al problema, oltre a creare nuove opportunità di accesso alla professione per giovani volenterosi”.
“La “Nicoli Scuola Autisti 2020” prenderà il via in questo mese di febbraio – continua l’ing. Magoni – Avrà una durata di sei mesi, fino a luglio, con un impegno di otto ore al giorno, per cinque giorni alla settimana. Ben 15 i candidati, a dimostrazione che l’iniziativa lanciata lo scorso anno sta ricevendo attenzione da parte dei giovani. Del resto, è una grande opportunità, perché permette di poter accedere alla professione di autista, conseguendo sia la patente sia la Carta di Qualificazione del Conducente (CQC) a costo zero, completamente pagate dall’azienda; inoltre, cosa non da poco è garantito l’inserimento nel mondo del lavoro, con l’immediata assunzione alla Nicoli Trasporti Spedizioni, mediante un contratto di apprendistato professionalizzante. Inoltre, ottenere la patente e la Carta di Qualificazione del Conducente (CQC) mediante la scuola autisti dell’azienda Nicoli ha un valore aggiunto. Mai come in questo periodo, infatti, la Motorizzazione Civile di Bergamo è in difficoltà: inefficienze organizzative, calo degli esami calendarizzati per carenza di personale esaminatore e, di conseguenza, tempi biblici per avere la patente e il CQC. Le autoscuole della Bergamasca, e con loro i clienti, protestano contro questi rallentamenti, ormai cronici. Con la “Nicoli Scuola Autisti”, è la stessa Nicoli Trasporti a prendersi in carico la gestione della parte burocratica (domande, imposta di bollo, attestati di pagamento) ed evitare ai nostri studenti la scocciatura di interfacciarsi periodicamente con la Motorizzazione Civile, per sapere quando arriverà il loro turno per l’esame di guida”.
Per avere informazioni sul programma di formazione della “Nicoli Scuola Autisti 2020”, basta accedere al sito dell’azienda www.nicoligroup.com o inviare la richiesta di candidatura a selezione@nicoligroup.com

Ti.Pi.