La scuola primaria di Vall’Alta e il Natale 2012

Questo nostro breve articolo vuole essere il modo che utilizziamo per ringraziare la comunità, che vive intorno alla nostra scuola, per l’enorme solidarietà ancora una volta dimostrata. Veniamo al punto: durante il mese di dicembre 2012 i nostri 206 alunni hanno realizzato “splendidi” manufatti a tema natalizio:sfavillanti stelline da appendere all’albero,accompagnate da dorate campanelline,raffinatissimi centro tavola per abbellire il cenone di Natale,piccole scatolette fatte al decoupage per riporre i regalini più preziosi…profumati sacchetti per ambienti ricolmi di pout pourrì…

Nella settimana precedente le vacanze natalizie i nostri oggetti sono stati messi in bella mostra e poi ecco il miracolo!!! I rappresentanti dei genitori preposti alla vendita hanno raccolto circa € 1.300 …

I tempi sono difficili ma la generosità non ha subito “traumi”… I soldi raccolti saranno devoluti in beneficenza. In accordo con l’interclasse dei genitori abbiamo individuato due iniziative umanitarie che ci sembravano più significative per i bambini. Non è mai facile decidere quali sono i destinatari della nostra piccola “raccolta fondi”. Abbiamo, però, mantenuto il filo di solidarietà con la sezione pediatria degli Ospedali Riuniti di Bergamo perché ci sembrava bello che dei bambini rivolgessero i loro pensieri e i loro gesti ad altri bambini,meno fortunati.Inoltre,in collaborazione con la Parrocchia di Vall’Alta (che peraltro ha sostenuto le nostre spese di materiali iniziali…) abbiamo pensato di devolvere la metà della cifra alla Comunità di Vallalta che si trova nell’Emilia terremotata…

Concludiamo con un grazie grande al Centro culturale di Vall’Alta che ci ha permesso di confezionare i nostri lavoretti e ai genitori e nonni tutti che li hanno acquistati facendo fruttare la carità…

 

alunni e insegnanti del plesso di Vall’Alta