“Leggere ad un amico”: progetto dei plessi di Albino e Desenzano

Leggere può risultare un’operazione difficile, complicata per molti bambini MA, se chi ascolta è un personaggio paziente, attento, sereno e, soprattutto, non giudicante, ecco che quello che sembrava un problema insormontabile si trasforma in un divertimento!

L’attività di Educazione alla Lettura Assistita dai Cani ( in inglese Reading Education Assistance Dogs® ) è un programma ideato dall’Associazione Internazionale Intermountain Therapy Animals (I.T.A.), che migliora la lettura dei bambini e l’abilità di comunicazione, utilizzando un metodo efficace: leggere ad un cane.

I cani di R.E.A.D.® sono animali da terapia registrati che, con i loro conduttori, intervengono nelle scuole, nelle biblioteche e in altri luoghi come compagni di lettura dei bambini. Per questo intervento sono stati coinvolti 2 cani della squadra C.A.C.E. ( Cani d’Assistenza e da Conforto in Emergenza) dell’Associazione Volontaria di Protezione Civile Orobie Soccorso che hanno, oltre che la valutazione come Cani da Terapia, anche quella di team R.E.A.D.®

Grazie al progetto “Leggere ad un amico” promosso nei plessi di Albino e Desenzano, sono stati scelti 7 bambini della scuola primaria che hanno tratto beneficio da questo programma.

I cani sono buoni ascoltatori, la loro presenza crea un’atmosfera accogliente, serena, stimolante e coinvolgente; lasciano che i bambini procedano con il proprio ritmo. Il bambino che ha timore ad esporsi, che fatica a leggere ad alta voce in presenza di altri, vicino ad un cane si sente sicuro, il timore viene sostituito dall’entusiasmo. Il momento della lettura diventa un momento “magico” !

I risultati sono stati significativi: i bambini hanno migliorato nell’abilità di lettura, hanno avuto un incremento dell’autostima e dell’autocontrollo e dimostrato maggiore fiducia nelle proprie capacità

 

Le insegnanti delle classi seconde di Desenzano e delle classi terze di Albino Capoluogo