Dopo due anni la squadra Femminile Abele Marinelli Calcio a 7, rivince il Campionato Provinciale CSI

Guardando i risultati, può sembrare sia stata una cavalcata senza ostacoli, ma non è stato proprio così.
Quantomeno durante le fasi finali del campionato e le fasi regionali, che le ragazze stanno disputando in questo periodo, i problemi di organico hanno creato un po’ di apprensione. Anche se la tenacia e la resistenza fisica di chi ha dovuto giocare partite intere e ravvicinate, senza possibilità di riposo o recupero, è stata encomiabile e premiante finora.
Il girone regolare di competenza è stato vinto con buona continuità di prestazioni e di risultati. Su 20 partite disputate, solo una sconfitta e due pareggi contro 17 vittorie. Altre 3/4 squadre, che sono poi quelle con le quali si è pareggiato e perso, hanno tenuto testa per gran parte della stagione alle Marinelli Football Ladies. Tanto che la seconda in classifica ha terminato a distanza di soli 4 punti.
Le ragazze si sono meritate così di andare a disputare una delle due semifinali incrociate tra le prime due squadre del Girone A e Girone B, questi i risultati: Marinelli – Mozzo 3 – 3 (5 – 3 ai supplementari), Roncola – Calcinatese 2 – 3. La semifinale di Comenduno è stata un concentrato di emozioni “tritacuore”. Questa la cronaca :
UNA PARTITA INCREDIBILMENTE EMOZIONANTE !
Dopo aver controllato bene il primo tempo (nonostante le sfuriate avversarie) ed essere andate in vantaggio per 2 – 0, le Ladies hanno abbassato un po il ritmo nel secondo tempo. Così hanno lasciato campo alle ragazze di Mozzo che recuperavano lo svantaggio e passavano al comando sul 2 – 3. Mancava 1 minuto alla fine…sembrava fatta per loro ma…una sostituzione al volo cambiava la storia. La nostra Mawix entrava come un furia in campo, dopo pochi secondi si avventava su un pallone quasi innocuo e lo trasformava in oro con un goal fantastico ! Pareggio 3 – 3 all’ultimo secondo di gioco. Fischio dell’arbitro e…supplementari.
Nel primo tempo di 5 minuti, tanta tensione ma non succedeva molto. Nel secondo si rischiava da una parte e dall’altra ma senza che cambiasse il risultato. Quando sembrava che ci si avvicinasse alla lotteria dei calci di rigore, la foga delle avversarie per cercare la vittoria, sbilanciava gli equilibri. Tutte in avanti, compreso il portiere che si trovava fuori dalla sua area. A questo punto, senza pensarci troppo, la nostra Giuly tirava fuori dal cilindro un pallonetto perfetto e dalla nostra trequarti infilava la porta con una precisione mostruosa ! 4 – 3 esplosione di gioia fuori e dentro il campo! Il 5° goal arrivava all’ultimo respiro, con le avversarie ormai deluse…poco prima che l’arbitro mettesse definitivamente la parola “Fine” su una partita Epica !!! A questo punto si scatena l’uragano dal cielo…ma a Comenduno sembra che il sole spacchi le pietre !
Con i dovuti distinguo, una catena di emozioni cosí, ricorda l’altalena incredibile di quel famoso “Italia – Germania 4 a 3”. Grazie a tutte le Ladies, per questa partita, una per una. Un applauso alle avversarie per essere state nel match fino alla fine.
(dalla pagina: www.facebook.com/football.ladies)
Dopo una partita così, le assenze in vista della Finale (tanto da avere un solo cambio a disposizione), diventavano preoccupanti. Ma la tenacia dimostrata e quel pizzico di sorte in poppa, facevano in modo che le ragazze scendessero in campo concentrate ma rilassate, senza tensioni. Il pensiero collettivo implicito era : vista la situazione di emergenza in cui ci troviamo, tutto ciò che arriva di buono è ben accetto. Con questa filosofia leggera, le Ladies si approcciano alla partita in modo completamente sereno, ma determinato. Viste le condizioni delle due squadre e come erano arrivate in modo diverso alla partita decisiva per la stagione, erano “le altre” ad avere addosso tutta la pressione di dover vincere ad ogni costo. Così dopo pochi minuti il primo goal è stato della Marinelli. La Calcinatese, punta nel vivo, ha avuto una reazione furente ed ha prima pareggiato e poi passata in vantaggio. Le Ladies, senza perdere la calma, hanno ribattuto colpo su colpo riuscendo a pareggiare prima dello scadere del primo tempo. Mentre le avversarie con alcuni cambi volanti riuscivano a centellinare la forze e la stanchezza, le Ladies si affidavano al solo cambio a disposizione che… anche questa volta…risultava decisivo. Vittoria finale per 3 a 2, festeggiamenti, medaglie e Coppa…alè !
In questo momento le Marinelli Football Ladies, facendo miracoli per le (ormai note) defezioni di organico, si trovano comunque qualificate per le Semifinali Regionali. Dopo aver superato la prima fase con una sconfitta (3 – 1 a Cesano Boscone – MI) ed una vittoria in casa (4 – 2 al Brescia Lions) ed aver battuto 5 – 0 il Gallarate (VA) nei Quarti di Finale. Comunque andrà a finire la competizione Regionale, sarà stata una stagione eccezionale da incorniciare !
Naturalmente il merito di tutte le grandi emozioni e le grandi vittorie di questa annata 2018-2019, va equamente diviso tra le ragazze, i tecnici, i dirigenti e quello zoccolo duro di tifosi che è stato sempre presente.
Un ringraziamento ed un abbraccio a tutti loro, indistintamente.
Luigi Romanelli