Lo sport, comunque sia praticato, a livello agonistico oppure amatoriale, secondo rigidi protocolli di allenamento oppure in maniera occasionale, è ormai stato recepito da tutti noi come un’attività diffusa, salutare e, in alcuni casi, almeno per i più giovani, come possibile professione. Inoltre, la buona pratica sportiva permette l’aggregazione di persone, normalmente molto lontane le une dalle altre per abitudini, cultura e censo. Come diceva Nelson Mandela: “Lo sport ha il potere di cambiare il mondo. Ha il potere di ispirare. Esso ha il potere di unire le persone in un modo che poche altre cose fanno”. Ed è vero, lo sport parla ai giovani in una lingua che comprendono.
In linea con queste affermazioni, il Comune di Albano Sant’Alessandro ha pubblicato una “mini-guida” delle associazioni e società sportive che promuovono lo sport sul territorio di Albano Sant’Alessandro. Chiaro l’obiettivo: mettere in vetrina lo sport, quello promosso e praticato sul territorio comunale attraverso il lavoro di tante realtà sportive, per regalare alla comunità locale tutta la sua forza aggregativa, il suo spirito coinvolgente, la sua ricchezza agonistica, ma soprattutto la sua gamma di discipline.
“Abbiamo realizzato questa veloce e piccola guida per illustrare alla comunità le attività delle associazioni sportive che lavorano nel nostro paese – spiega l’assessore alla Sport Claudia Vanoncini – Un vernissage di quanto viene proposto sul territorio, lo scopo di far conoscere e promuovere ulteriormente la pratica delle diverse discipline sportive. Nello stampato si rovano informazioni utili per avvicinarvi alla pratica di uno sport, tra quelli proposti dai gruppi e dalle associazioni operanti sul territorio comunale. Un’offerta variegata e ricca: si va dal calcio alla pallavolo, dal tennis alla danza, dal ciclismo alla ginnastica, solo per citare alcuni esempi. Queste discipline sportive trovano accoglienza in palestre o in edifici comunali, tutti facilmente raggiungibili. L’invito è perentorio: scegliete lo sport che maggiormente piace a voi o ai vostri figli, sicuri che, anche se non vincerete nulla, vi divertirete molto e vi terrete in forma”.
“Lo sport “made in Albano” è una realtà in buona salute, più che mai attivo – continua l’assessore Vanoncini – Mai come in questi anni sono cresciute le discipline sportive, per soddisfare tutti i gusti dei giovani, ma anche degli adulti. Di conseguenza, anche il movimento sportivo è cresciuto, anzi è in continua espansione e coinvolge migliaia di persone, che si avvalgono dell’impegno costante e gratuito di dirigenti, tecnici, allenatori, accompagnatori che, con grandi sacrifici di mezzi e risorse, si cimentano ad ogni stagione in proposte allettanti e coinvolgenti, proprio per attirare l’interesse degli sportivi, soprattutto i giovani. La mappatura realizzata dal Comune di Albano Sant’Alessandro ha individuato ben 12 sodalizi sportivi, oltre alla Sport Evolution, la società che gestisce il centro sportivo comunale di via Don Canini, con informazioni utili sulle caratteristiche delle discipline sportive che propongono”.

Ti.Pi.