Si sono da poco spenti i riflettori sulla mostra del Moroni alla Royal Academy di Londra e sull’evento tutto giocato in casa del “Sarto” all’Accademia Carrara e già il famoso pittore albinese fa ancora parlare di sé nel mondo.
E’ infatti di poche settimane fa la notizia apparsa su L’Eco di Bergamo che la Frick Collection di New York voglia organizzare una mostra sul Moroni.
Il famoso museo di Manhattan ha proposto a Simone Facchinetti, curatore della Fondazione Bernareggi, di portare l’illustre ritrattista albinese nella Grande Mela con un’importante mostra nel 2019. E Facchinetti ha accettato con entusiasmo di curare questa nuova mostra sul Moroni che si terrà oltre Oceano. Come Amministrazione Comunale oltre che a congratularci con Simone Facchinetti per il prestigioso incarico conseguito ci siamo anche messi a completa disposizione per essere parte attiva in occasione di questo altro grande evento internazionale che coinvolgerà il pittore cui la nostra città ha dato i natali. Del resto quel percorso culturale che dalla mostra presso la Royal Academy di Londra è approdato alla Carrara con il quadro del “Sarto” ha visto anche il nostro comune protagonista non solo con una serie di eventi culturali messi in pista ma anche e soprattutto con la pubblicazione della pregevole monografia sul Moroni scritta dallo storico e studioso locale Giampiero Tiraboschi.
Nel frattempo, in attesa di questo grande evento previsto per il 2019, l’Amministrazione Comunale è sempre più che mai impegnata nel promuovere e valorizzare le esperienze e le testimonianze di artisti non solo locali ma anche di portata nazionale e internazionale.
Dopo aver partecipato insieme al Comune di Bergamo e all’Accademia Carrara al fortunato progetto/mostra sul famoso scultore rinascimentale Pietro Bussolo conclusosi con una splendida monografia, per quest’anno abbiamo in serbo un altro percorso artistico/culturale molto complesso e articolato che vedrà come protagonisti degli artisti che per secoli hanno lavorato ad Albino e in tutta la bergamasca. Anche questo progetto avrà come momento principale una pubblicazione. Ma intanto…ancora bocche cucite…non vogliamo rovinarvi la sorpresa.

Il Sindaco
Fabio Terzi