Nuovo CD per l’Ensamble Baroque “C.A.Marino”

Dopo tre anni dal primo CD, contenente in prima mondiale opere del violinista e compositore di origini albinesi Carlo Antonio Marino (1670-1735), edito per la casa discografica bolognese TACTUS, che peraltro ha avuto buone recensioni anche a livello internazionale, l’Associazione Culturale Carlo Antonio Marino presenterà domenica 20 dicembre, alle ore 17, presso l’Auditorium “Mario e Benvenuto Cuminetti” di Albino, il nuovo CD che l’Ensemble Baroque “Carco Antonio Marino”, diretto dal maestro Natale Arnoldi ha registrato sempre per TACTUS.

 

Il particolare, sono state registrate le sonate Op VI n° 2-4-6-8-10-12 e due concerti a 5 per archi e basso continuo. Nello specifico, i due concerti a cinque composti da Marino prevedono in organico rispettivamente, per l’uno, un violino solista, per l’altro, due violini solisti, oltre agli archi e al basso continuo.

Per l’occasione, la parte solistica dei concerti è stata eseguita da Stefano Montanari, violinista solista di grande esperienza barocca, affiancato nel concerto, che prevede due solisti, dal bravissimo Cesare Zanetti, violino principale dell’Ensemble Baroque.

Si tratta di una registrazione in prima mondiale, in quanto le opere di C.A. Marino non sono ancora edite da una casa editrice moderna: sarà un prossimo obiettivo dell’Associazione quello di raccogliere finanziamenti per la stampa dell’Opera Omnia del compositore.

L’associazione in questi anni si è prodigata fra l’altro a gestire l’Ensemble Baroque in concerti che diffondessero le composizioni di Carlo Antonio Marino. Ed i risultati soddisfacenti non si sono fatti attendere, in quanto l’Ensemble Baroque è stato ospite di prestigiose istituzioni concertistiche e prossimamente parteciperà all’importante Festival Internazionale “Le vie Barocche” di Genova e Savona.

Alla presentazione del CD interverranno, fra altri, il Sindaco di Albino Dott. Fabio Terzi, la musicologa Dott.ssa Paola Palermo e il tecnico e responsabile della casa discografica TACTUS Dott. Giuseppe Monari.

Al termine della presentazione verrà offerto un aperitivo e sarà possibile acquistare il CD.

Ed ora un po’ di storia. Ensemble Baroque “Carlo Antonio Marino” nasce nel 2008 in seno all’omonima orchestra, al fine di recuperare e valorizzare il violinista e compositore d’origine albinese Carlo Antonio Marino che, fra il 1600 ed il 1700, ebbe fama in tutta Europa e fondò la prima scuola violinistica bergamasca.

Nonostante la recente costituzione, il gruppo ha già all’attivo numerosi concerti anche in prestigiose sedi, come Basilica di Santa Maria Maggiore a Bergamo, Teatro Sociale di Bergamo per il “Bergamo Musica Festival”, Albino Classica, Pomeriggi Musicali di Salò, Festival di Bellagio e del lago di Como, Concerti d’Altamarca di Susegana, spesso in collaborazione con strumentisti di fama internazionale: il violoncellista Enrico Bronzi, i violinisti Francesco Manara, Marco Rogliano e Stefano Montanari, i flautisti Raffaele Trevisani e Stefano Bagliani e l’arpista Luisa Prandina.

Nel 2012, per la prestigiosa etichetta TACTUS, ha inciso un primo CD con musiche di Carlo Antonio Marino recensito con parole d’encomio da diverse riviste musicali; e recentemente, sempre per la medesima etichetta, ha inciso un secondo CD.

Il repertorio dell’ensemble comprende, oltre alle opere del compositore al quale è dedicato, opere di Antonio Vivaldi, Tommaso Albinoni, Pietro Antonio Locatelli, Francesco Geminiani e di altri autori italiani operanti fra il 1600 e il 1700. Recentemente è stato invitato ad esibirsi a Milano, presso la Basilica di San Carlo al Corso, per EXPO MILANO 2015.

 

Sara Nicoli