Una bella sorpresa è in arrivo per gli amanti del beach volley. A breve, presso il parco del centro sportivo comunale, sarà pronto un impianto per la pratica del beach-volley, una “spiaggia” di prim’ordine, da far invidia agli impianti più gettonati del circuito “all stars” tricolore, per intenderci quello che fa tappa sulle spiagge più famose d’Italia.
Dotato delle attrezzature Fipav, il campo avrà un sottofondo drenante sul quale sarà steso uno spesso strato di sabbia molto fina, di tipo marino, che ha la caratteristica di non sollevare polvere e di non compattarsi ed indurirsi con la pioggia. Un campo regolamentare, quindi, con sabbia “superfine”, la stessa che si trova nei campi del circuito “one-beach” Italia. Inoltre, verrà installato un impianto di illuminazione per l’uso della struttura nelle ore notturne.
La sua realizzazione è stata approvata nello scorso mese di aprile, e già il 16 maggio scorso sono partiti i lavori. Tempo di realizzazione previsto, un mese: in questo modo, il nuovo campo di beach volley sarà disponibile per la stagione estiva.
“Il beach volley è un’espansione della pallavolo, particolarmente apprezzata dai giovani – spiega il consigliere comunale con delega allo sport e agli eventi Emanuela Todeschini – Logico, quindi, puntare in questa direzione, offrendo un’opportunità in più a chi ama la pallavolo, in particolare a gruppi di giovani che non sono ancora coinvolti dalle già tante attività che sono presenti nel centro sportivo. Certamente, è un impianto che arricchisce ulteriormente la dotazione del nostro centro sportivo, pensato e realizzato per l’attività ricreativa dei giovani, non certo, agonistica, perché rappresenta un’ulteriore luogo di socializzazione ed un’alternativa salutare a passatempi molto più sedentari. Sono convinta che prenderà piede, soprattutto nei prossimi mesi estivi, ed è probabile che vengano organizzati tornei ad hoc. Inoltre, l’impianto può essere utilizzato anche per il “beach soccer” (calcio su sabbia), che sta prendendo piede anche in Italia”.
A gestire il nuovo campo di beach volley sarà la ASD Ro.Ma. Sport, che già cura la gestione e la manutenzione delle strutture del centro sportivo comunale, come il PalaGiocando e il bar, i campi da tennis e il parco-giochi.

GV