Dopo due anni di sospensione a causa dell’emergenza sanitaria ritorna ad Albino il “Torneo notturno di calcio” giunto alla sua 38^ edizione dedicata alla memoria di Fernanda Crisera’ Gandossi. È organizzato dal gruppo sportivo “Oratorio Albino Calcio” in collaborazione con il C.S.I di Bergamo e con il patrocinio della ditta PERSICO S.p.A.

Il termine delle iscrizioni è giovedì 26 maggio, oppure al raggiungimento delle 16 squadre. Il torneo inizierà lunedì 6 giugno presso il campo sintetico dell’Oratorio di Albino.

Ci eravamo lasciati a inizio luglio del 2019, sempre su queste colonne, dopo aver raccontato la bellissima finale della 37^ edizione del notturno, vinta solo ai calci di rigore dalla squadra “Numero primo I riparo” sul “Bar Gio Italser”. Sono passati solo due anni, ma sembra passato un secolo data la pandemia, i morti, la crisi economica e ora la guerra.

La domanda che tanti sportivi albinesi si facevano in questi mesi era: “Si giocherà il torneo notturno quest’anno?…sarebbe un peccato perché si tratta di uno degli eventi più belli e originali che si svolge ad Albino da tanti anni all’inizio dell’estate, che coinvolge le squadre di calcio con folta partecipazione di pubblico, e anche famiglie con bambini che per un mese frequentano l’Oratorio.”

E così qualche tempo fa gli organizzatori del torneo hanno sciolto la riserva e hanno deciso di organizzare la trentottesima edizione del notturno.

Il segretario dell’“Oratorio Albino Calcio”, Mino Piazzini, spiega:

Prima di decidere se organizzare di nuovo il torneo notturno abbiamo fatto delle valutazioni all’interno del nostro gruppo, ma poi abbiamo deciso di riproporre questo avvenimento che organizziamo dal 1983 e che abbiamo sospeso solo gli ultimi due anni per la pandemia. Visto che c’erano molte aspettative, sia da parte del pubblico che delle squadre che hanno partecipato in questi anni, abbiamo deciso di farlo anche per dare un segnale di ripresa dopo il Covid.

Anche quest’anno il torneo sarà dedicato alla memoria di Fernanda Crisera’ Gandossi, che era la moglie del nostro dirigente Tiziano, e abbiamo avuto ancora il sostegno della ditta Persico Stampi, che per noi è fondamentale e che vogliamo ringraziare.

Per poter disputare il notturno abbiamo fatto un intervento di manutenzione straordinaria sul campo sintetico, che è ormai in condizioni molto precarie e tra un paio d’anni andrà rifatto.”

Per quel che riguarda il torneo ci sarà una prima fase a gironi, poi i quarti, le semifinali e le finali a eliminazione diretta.

Non ci saranno come da tradizione premi in denaro e saranno premiate le prime otto squadre classificate, il miglior portiere, il miglior giocatore e forse si metterà anche un terzo premio. Durante le semifinali del notturno ci sarà anche un quadrangolare di calcio femminile alla Memoria del Geometra Elio Breda; vi parteciperanno la squadra femminile dell’Oratorio Albino e altre squadre molto quotate.

Tra le varie squadre che si sono già iscritte quest’anno ci sarà la Iphonedude/Numero Primo, vincitrice due anni fa, e alcune squadre storiche: l’Unione 666, L’Auto Birolini, L’Elettrauto Vedovati, la Gastronomia Morotti, la Gelateria Franca, il Rocky Bar e tra le nuove squadre parteciperà la Seriana Case. L’accesso al campo sarà libero, visto che non c’è più nessuno obbligo di green pass.

 

Sergio Tosini