Ritorna il Torneo, anzi i Tornei! Ci eravamo lasciati nel 2019, poi…

Purtroppo, tutti sappiamo quali sono state le priorità di questi ultimi anni.

Ora, confidando comunque nel buon senso e in un’idea di responsabilità che si auspica accresciuta oltre ogni allentamento di misure restrittive, è tempo di provare a tornare a quelle che erano le vecchie, forse non sempre “sane”, ma certo “care” abitudini con appuntamenti tradizionali a cui si era affezionati.

I Tornei di calcio a 7 giocatori di Semonte, intitolati alla memoria di Roby, Fabio e Andrea, della cui scomparsa proprio in questo 2022 ricorre il ventennale, rientrano certo in tale categoria.

Sarebbe però un errore, peraltro grave, il pensare di poter riprendere così come tutto era; sicuramente lo stop forzato di ieri si è fatto sentire e ha ancora ripercussioni sull’ oggi; ciò che importa, guardando al domani, è però il fatto di tornare, forse a piccoli passi, magari con qualche ridimensionamento, di certo con la consapevolezza di ciò che è stato, di oltre due anni che comunque sono passati via e che, inevitabilmente, non è pensabile immaginare abbiano lasciato tutto esattamente come prima.

Se la premessa è doverosa, meno lo è la descrizione di una manifestazione che, con il tempo, ha sempre più saputo farsi conoscere e apprezzare contraddistinguendo quel mese che immette nella stagione estiva; i tornei presso l’ Oratorio di Semonte, che siano dedicati ai più piccoli oppure ai dilettanti, rappresentano un appuntamento per appassionati che ormai non abbisogna di particolari presentazioni se non in riferimento alle date che andrà ad occupare.

Si parte come d’abitudine dopo la festa patronale di San Bernardino con le serate di giovedì 19 e venerdì 30 maggio occupate rispettivamente dal falò e dalla processione a conclusione della giornata di festa. La settimana successiva ecco quindi i tornei giovanili riservati a “scuole calcio” e “cat. Pulcini” a cui parteciperanno un totale di venti squadre; sabati e giornate festive escluse, da lunedì 23 maggio a venerdì 3 giugno si disputeranno quindi ben quattro partite a sera con inizio alle 18.30 e conclusione poco dopo le 21.00.

Gli atti finali sono programmati per lunedì 6 e martedì 7 giugno; alle sfide, previste rispettivamente alle 19.00 e alle 19.30, faranno seguito le premiazioni delle finaliste e, come tradizione ormai consolidata la conclusione di questi due torei coinciderà con il via del Notturno riservato alla “cat. Liberi” le cui gare, in queste serate iniziali, prenderanno il via alle ore 20.30.

Momento particolarmente significativo e su cui vale la pena riporre maggiore attenzione sarà quello previsto proprio per il 6 giugno allorché a fare da comune denominatore fra piccoli e grandi sarà un dovuto momento in ricordo di Roby, Fabio e Andrea che si terrà a termine delle premiazioni della “scuola calcio” e precederà la gara d’esordio dei “Liberi”, alcuni minuti che vorrebbero essere intensi e significativi e che si spera possano coinvolgere gli amici che da tempo partecipano e seguono il torneo.

Nell’ attesa di queste serate di fine primavera si può già ringraziare quanti si sono attivati per rendere possibile questo ritorno, dai volontari dell’ Oratorio Semonte alla famiglia Ghilardi patrocinatrice dei Tornei, dagli amici della San Bernardino alle squadre giovanili che hanno accolto l’invito a partecipare.

Ad essi l’organizzazione è certa di poter aggiungere tutti quanti vorranno accompagnarla nuovamente in questa rinnovata avventura in cui, dopo essersi affrontati sul campo da gioco, grandi e piccini spesso condividono momenti di relax e convivialità sotto i tendoni dell’ oratorio di Semonte, dinnanzi ad una birra o ad una porzione di patatine, a fianco di quel fedele pubblico che costituisce ingrediente fondamentale nella buona riuscita del prodotto che da tempo si intende proporre.

Per iscrizioni e maggiori info circa il Torneo cat.Liberi si può contattare Cristian Zucca al 349.1596925.

 

Benny

Foto: 22 giugno 2019, ci eravamo lasciati così…