I Tactical Seals ancora a podio e Trescore Balneario con loro. E il podio in questione è quello del Campionato della Federazione italiana P.C.S. softair – Girone B Lombardia – specialità combat a scenari.
Dopo l’avvio in sordina con un piazzamento al 9° posto della prima tappa svoltasi a Nuvolento in provincia di Brescia su un campo molto duro e impegnativo, ci sono stati due piazzamenti sul gradino più alto del podio, il primo al torneo organizzato da una squadra di Calcinate (101° Carentan, ndr) che si disputava al Parco del Camandellino a Terno D’Isola e il secondo al torneo svoltosi a fine maggio a Prevalle in provincia di Brescia. Il team di Trescore quindi centrando i due primi posti si era assicurato così un buon vantaggio in classifica generale.
Successivamente grazie ai sette punti guadagnati nell’ultima tappa del Campionato lombardo svoltasi a Pontirolo Nuovo (Bg) il 25 giugno scorso, dove i giocatori dei Seals si sono piazzati al settimo posto, la compagine trescorese si è classificata al terzo posto nel suo girone che vuol dire accesso diretto alla semifinale nazionale che si svolgerà il 10 settembre prossimo a Genova.
Nonostante non fosse la prima volta che la compagine bergamasca partecipava al torneo denominato Pablo organizzato dai Wild Birds Bergamo in quel di Fornasotto, il meteo e il terreno reso pesante dal nubifragio a poche ore dall’infiltrazione (che ha fatto slittare la partenza di un’ora), ha fatto sì che purtroppo il primo dei cinque obiettivi non sia stato concluso nel migliore dei modi. “Purtroppo nel primo e nel quarto step non siamo riusciti a completare al 100% quanto prevedeva la missione, cosa che invece abbiamo fatto egregiamente negli altri previsti nel torneo, la squadra si è mossa bene e ha dato comunque il massimo, rimaniamo comunque fiduciosi e vediamo come si comporteranno le nostre dirette avversarie in classifica generale.” ha commentato il caposquadra Luca Rota a fine torneo.
Inoltre nel mese di ottobre, a conclusione di questo campionato 2017, si svolgerà la Supercoppa Lombardia, a cui parteciperanno per le prime sei classificate del girone B e le prime quattro classificate della Lega Pro Lombardia.
Giorgio D. M.