Venerdì 28 ottobre scorso, ancora una volta si è alzato il sipario presso il centro socio culturale ricreativo di Fiorano al serio.
La sala adibita ai concerti era stracolma di uditori provenienti da tutto il circondario della Mediavalle e, per l’ennesima volta, è stata una serata di gran successo.
Gli interpreti: il soprano Romina Nocia, il tenore Alberto Bernareggi e il baritono Ean Yong Park accompagnato al violino da Paolo Artina e al pianoforte quale maestro concertatore Damiano Carissoni, si sono rivelati all’altezza della situazione, non solo per la preparazione vocale ma, anche per l’interpretazion dei brani eseguiti.
Il programma ha previsto un’antologia di pezzi scelti da opere famosissime quali: Carmen, Tosca, Un ballo in maschera, il Trovatore, I pescatori di perle, I paglacci, La forza del destino, Turandot e, inoltre, “pezzi” forti della tradizione canora italiana: L’ultima canzone, Passione, La strada della vita. Il duo pianoforte e violino si è esibio in sonate celebri quali: Danza ungherese n° 5, Mazurka e La canarin.
Gli applausi spontanei e prolungati hanno coronato ogni brano rendendo così omaggio agli artisti con la soddisfazione degli organizzatori.
Un grazie infinito al Comitato di gestione del Centro Socio Culturle che ha potuto ricreare e allietare tanti amanti della musica e del canto lirico in particolare.
Sperando che le finanze permettano di continuare ad allestire queste belle manifestazioni, il sipario del teatro si rialzerà la prossima primavera.
Arrivederci

Carlo