Anche i parrucchieri (come gli estetisti) scendono in campo per fronteggiare la pandemia di Covid-19, sostenendo il lavoro di medici, infermieri e operatori sanitari. Come? In modo molto semplice, offrendo a tutti loro quanto sanno fare, cioè un taglio di capelli, un nuovo look e trattamenti antistress.
La lodevole iniziativa, promossa a livello nazionale dal Club dei Parrucchieri, su idea di Nico Benz e Nicolas Benigni, è stata accolta con piacere da Attilio Peracchi, titolare del salone “Acconciature Attilio”, in via Papa Giovanni XXIII, a Fiorano al Serio.
A spiegare i dettagli di questo gesto di solidarietà è proprio lui, unico in Media Valle iscritto al Club dei Parrucchieri, specialista del benessere maschile, promotore di grandi innovazioni nel settore dei parrucchieri: non solo taglio capelli, ma trattamenti benessere a 360 gradi, tricologici e digitopressione Bioshiatsu.
“Ho pensato a lungo a quello che potevo fare nel mio piccolo per dimostrare la vicinanza e il grande rispetto che nutro verso coloro che per mesi sono stati (e staranno ancora) in prima linea a combattere per noi – sottolinea Attilio Peracchi – Per questo ho pensato di regalare loro un taglio dei capelli, sicuramente trascurati dal duro lavoro, e una serie di trattamenti antistress. Tutto offerto dal mio salone, ovviamente: del resto, è il minimo che si può fare per sdebitaci di questo loro straordinario impegno in ospedale, nelle case di riposo o negli studi medici del territorio”.
“Chi vorrà, sarà mio ospite – continua Attilio Peracchi – Aperta la mia attività, medici e infermieri non dovranno fare altro che contattarmi per prendere appuntamento; dopo di che ci penserò io a tutto il resto. Per informazioni e contatti, telefonare al 333.7794050 o inviare una e-mail a acconciatureattilio@virgilio.it”.
Insomma, una bella occasione da dedicare unicamente a se stessi e al proprio look, per un momento di relax, dopo aver trascorso settimane a curare, assistere e confortare senza sosta i pazienti e i loro famigliari.
“La mia iniziativa vuole essere una carezza piena di gratitudine – aggiunge Attilio Peracchi – Mi auguro che altri saloni e parrucchieri si posano unire in questo simbolico abbraccio ai nostri eroi”.
Specialista del benessere maschile in campo tricologico, Attilio Peracchi è da 37 anni che è presente con il suo salone di parrucchiere a Fiorano al Serio. Vi arriva dopo anni di esperienze in altri negozi (a Gazzaniga e a Scanzorosciate) e dopo aver conseguito importanti riconoscimenti (nel 1980, primo premio al 6° Concorso Provinciale Bergamasco per la miglior acconciatura originale maschile; nel 1982, diploma di Maestro Acconciatura Maschile ANAM). Da 40 anni segue la metodologia dell’azienda cosmetica italiana Orthostetica, utilizzando e prescrivendo prodotti cosmetici personalizzati su misura, sinergizzandoli con olii essenziali, applicando il metodo innovativo orthostetico. All’attivo, congressi, meeting, corsi di formazione gestionali e aggiornamenti, e in parete numerosi attestati.
Per festeggiare i suoi 35 anni di attività a Fiorano al Serio, nel dicembre 2018 ha regalato alla comunità, durante le festività natalizie, una stupenda installazione luminosa: una grande stella lucente, posta sul sagrato della chiesa parrocchiale di San Giorgio.

T.P.