Un anno di sport e politiche giovani…

Iniziamo con un dovuto ringraziamento a tutti quei volontari che permettono alla comunità di poter accedere ai parchi pubblici, passare serate con la propria famiglia e /o amici chiacchierando mentre in figli giocano in ambienti custuditi e protetti

 

Grazie

Un encomio è  dovuto a tutte le realtà sportive presenti sul nostro territorio che, nonostante i notevoli tagli al bilancio, riescono a proporre attività  per la comunità,  diventando quasi una seconda famiglia per i nostri figli,  e non solo. Inoltre, sono sempre disposte a proporre nuove iniziative, manifestazioni  e azioni di volontariato.

Tanti sono gli atleti  che hanno raggiunto risultati eccellenti,  complimenti

Per quanto  riguarda la manutenzione agli impianti sportivi, entro settembre il tetto del palazzetto dello sport e le porte di sicurezza  gradinate pubblico e  palestrina saranno terminate. Dall’autunno si potrà utilizzare il campo a sette del centro sportivo Falco con un manto sintetico. Inoltre, come assessore, ho proposto nei nuovi bandi di gestione impianti sportivi con scadenza c.m , migliorie in base alle problematiche di ciascun impianto.

Le politiche giovanili hanno permesso di allacciare un rapporto collaborativo e per certi aspetti amichevole,  con l’associazione  Young’n Town, presente nel nostro comune da diverso tempo; il nostro impegno è trovare uno spazio per i giovani dove possano confrontarsi, creare, fare laboratori, musica e sport,  e che diventi punto  promotore di crescita anche lavorativa, economica e di collaborazione tra istituzioni e mondo giovanili.

Grazie per il vostro attivismo e per il festival appena concluso

Brunetta Guarnieri
Ass.sport e politiche giovanili