Un Magico…successo!

Tutto secondo copione. Forte di alcune novità, che non hanno mancato di richiamare frotte di gente, la settima edizione di “…un Magico Natale a Cene” ha colpito ancora nel segno.

 

Novità chiave di quest’anno è stata la location: per esempio, la pista di pattinaggio si è spostata dal centro del paese in oratorio, sempre al coperto; e sempre in oratorio è stato creato il “Villaggio Natalizio”, completamente coperto e riscaldato, munito di centro di  ristorazione; di contro, il Maso dei Volontari è stato adibito a bar e angolo-merende, proprio accanto alla pista.

Molto gradito dal pubblico proprio il villaggio: essendo un ambiente ampio e riscaldato ha dato modo a un maggior numero di persone, rispetto agli anni passati, di gustare i piatti tipici offerti dal Maso, specialmente a numerose famiglie con bambini.

E che dire delle proposte di festa e di animazione. Tutte le giornate della manifestazione (6, 8, 13 e 20 dicembre) sono state accompagnate dai consueti e apprezzati mercatini, con hobbisti, ambulanti e associazioni, che si sono messi in mostra per le vie del centro del paese. Successo pieno anche ai vari punti-ristoro. Che hanno offerto caldarroste, vin brulé, frittelle e quant’altro; al bar Crazy Cafè, che si è preso carico dell’animazione nella zona della piazza delle Scuole Medie, animata con tappeti elastici, percorso go-kart per i più piccoli e momenti di ballo e musica per i più grandi. Grandi consensi anche in piazza Martiri di Cefalonia, che ha ospitato la “Sfilata a 4 zampe”, organizzata in collaborazione con Sergio Parrucchiere e l’associazione “Io Cammino con Fido”, e l’ormai consueto lancio dei palloncini con annesse letterine per Santa Lucia, organizzato da Cose Allegre. Pubblico delle grandi occasioni, poi, presso la pista di pattinaggio, dove si è svolta la sfilata di moda, in collaborazione con Turbo Moda. E tanti sorrisi sul sagrato della chiesa, dove è stata posizionata la giostra per bambini e, nella giornata dell’8 dicembre, lo stand di Eco Cafè, il giornale multimediale de L’Eco di Bergamo.

Sempre durante la Festa della Madonna Immacolata, grande seguito di pubblico per il volo in elicottero, offerto in collaborazione con la sezione Paracadutisti Valseriana, e per il “Concerto in piazza”, che ha visto impegnato l’“Horn Quartet”, organizzato dall’associazione “Al Chiaro di Luna”.

Nel vasto programma di intrattenimento offerti da “…un Magico Natale a Cene”, si è distinta l’animazione musicale pomeridiana della pista di pattinaggio su ghiaccio, come ogni anno affidata a RadioNumberOne, un marchio di garanzia e affidabilità.

Eleganza e professionalità, infine, il 20 dicembre, quando il carnet degli eventi si è concluso con uno spettacolo di pattinaggio su ghiaccio, in collaborazione con IceLab. Anche in questo caso, grandi consensi.

Una sottolineatura doverosa, poi, all’evento conclusivo, quanto ufficiale, di tutta la manifestazione che, come ogni anno, è stato il “Galà sul Ghiaccio”, svoltosi domenica 10 gennaio, dedicato in particolar modo a sponsor, associazioni, collaboratori e volontari de “…un Magico Natale a Cene”. Durante il Galà, infatti, sono stati consegnati due assegni, con donazioni rispettivamente per i lavori di tinteggiatura e restauro della chiesa parrocchiale di Cene e per le spese che deve sostenere l’associazione “Aiuto al Neonato”, che fa capo all’ospedale “Papa Giovanni” di Bergamo. Ad esibirsi sono state tre atlete della nazionale italiana di pattinaggio su ghiaccio, cioè Alessia Malerba, Rebecca Ghilardi e Micol Cristini; il tutto, ancora in collaborazione con IceLab. Dopo il Galà, tutti al Maso, per un buffet di ringraziamento sempre offerto dai volontari.

Da segnalare l’altra novità dell’edizione 2015, cioè l’incontro tra “…un Magico Natale a Cene” e oratorio: un connubio che è stato molto positivo e che ha permesso, sfruttando le strutture già esistenti, di ampliare l’offerta dell’evento; infatti, è proprio sotto la tensostruttura delle feste che si è creato il “Villaggio di Natale”: una location, sicura, accessibile, funzionale. Certo, non c’è stato quel “percorso” ricco di attrattive concentrato in paese, come proposto nelle edizioni precedenti, ma la formula adottata per l’edizione 2015 ha comunque registrato un forte apprezzamento.

Ancora una volta, pur nelle difficoltà organizzative e logistiche, “…un Magico Natale a Cene” si è riconfermata una manifestazione ad alto livello, un vero punto di riferimento per tutta la Valle Seriana, per quanto riguarda gli eventi natalizi.

Fatto non secondario, poi, la pista di pattinaggio su ghiaccio è stata aperta con anticipo rispetto agli altri anni, attiva già dal 22 novembre.

Ora, a bocce ferme, un riconoscimento va come sempre a tutti gli sponsor che anche quest’anno hanno supportato il lavoro degli organizzatori; a seguire, per la loro vicinanza e generosità, il Comune di Cene, la Parrocchia di San Zenone e l’Oratorio, le varie associazioni e, ovviamente, tutto il gruppo dei volontari, circa una sessantina, delle età più svariate, che si sono messi in campo già da settembre per rendere possibile tutto questo; volontari che si occupano di tutti gli aspetti: quindi, dell’organizzazione delle attività, dei montaggi, del servizio ristorazione e bar, della pista, dell’animazione e di tutto quanto si vede (e non!) durante la manifestazione.

Grazie a tutti e…alla prossima edizione.

 

Gli organizzatori